Gli specialisti del "Buon Dormire"

ERGONOMIA DEL SONNO

La possibilità per la mente e per il fisico di riposare e recuperare a sufficienza durante la notte dipende principalmente dal corretto sostegno che il materasso fornisce al vostro corpo. Scegliendo quindi con cura, diffidando da materassi di bassa qualità che risultano troppo duri o troppo morbidi.

Se si dorme su una superficie dura, infatti, il vuoto che si forma tra il materasso e il corpo può provocare tensioni che vi costringono ad assumere posizioni scorrette. Se, invece, il materasso è troppo molle, il bacino affonda provocando l’inarcamento della colonna vertebrale.

Tra le caratteristiche più importanti emergono l’elesticità e l’uso di materiali che sostengano sufficientemente il corpo. Il materasso deve adattarsi perfettamente al vostro corpo, sostenere la vita e la regione lombare ed essere flessibile nella zona del bacino e delle spalle. Soprattutto i fisici più arrotondati hanno bisogno di un materasso che si adatti al profilo del corpo e lo sostenga al meglio.

ABITURASI AD UN NUOVO MATERASSO

Abituarsi a un nuovo materasso può richiedere del tempo, dato che spesso si modifica la posizione che la colonna vertebrale assume nel sonno. Durante le prime settimane, quindi, si può avvertire un certo disagio che sparisce non appena il corpo si abitua a questa nuova sensazione.

IL MATERASSO ANDREBBE CAMBIATO SE:

      • E’ troppo morbido o si è creato un avvallamento.
      • E’ talmente duro da impedirvi di dormire o da disturbare il vostro sonno.
      • La mattina vi svegliate con il corpo indolenzito e la schiena rigida. Attenzione: avere la schiena rigida non significa automaticamente che dovete cambiare il materasso, ma potrebbe dipendere da una serie di altre ragioni.
      • Vi rigirate continuamente nel letto a seguito dell’eccessiva pressione esercitata su alcune parti del vostro corpo. La pressione, infatti, impedisce la regolare circolazione sanguigna e vi costringe a rigirarvi durante la notte.
        Clicca qui per acquistare un materasso